rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Limbiate

Limbiate, anziano cade mentre vernicia le travi del tetto e muore

Il dramma in Brianza

Ha iniziato a verniciare le travi di legno esterne del tetto. Un lavoro molto faticoso e che richiede una grande energia e un notevole sforzo fisico. Forse troppo per un uomo di 79 anni. Forse a causa di un piede messo male, o forse a causa di un malore o di un giramento di testa, martedì poco dopo le 11 il pensionato è caduto.

Un volo nel vuoto di circa tre metri. Il rovinoso incidente è accaduto in via Paganini, a Limbiate. A soccorrere l’anziano sono stati alcuni parenti e i vicini di casa. Le sue condizioni sono apparse subito disperate. L’uomo respirava ancora ma aveva subito lesioni a organi vitali e alle colonna vertebrale e non riusciva più a muoversi. Oltre agli agenti della polizia locale di Limbiate sono arrivati anche i carabinieri di Desio.

L’uomo è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Niguarda di Milano. Operato d’urgenza, è morto poche ore dopo il ricovero. Indagini in corso per accertare con esattezza le cause dell’incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Limbiate, anziano cade mentre vernicia le travi del tetto e muore

MonzaToday è in caricamento