Si cosparge di benzina e si dà fuoco dopo lite con vicini: 72enne muore carbonizzato

A Limbiate

Foto repertorio

Si è dato fuoco dopo una lite condominiale ed è morto. Ha perso la vita così, all'alba di lunedì, poco dopo le 7, un pensionato di 72 anni, Celestino di Lalla, di Limbiate.

L'uomo è morto carbonizzato di fronte alla sua abitazione di via Tolstoj, a Limbiate. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Desio, il 72enne pare stesse litigando con i vicini per come doveva essere ristrutturata la via di fronte all'abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’anziano ha minacciato di darsi fuoco se non fosse stato accontentato. Accecato dalla rabbia, si è cosparso di benzina e si è dato fuoco. E’ morto ustionato e carbonizzato, vigili del fuoco e carabinieri non sono riusciti a fermare in tempo le fiamme. Indagini in corso per capire alcuni dettagli della vicenda che restano oscuri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

  • Coronavirus: cosa succede se nel proprio condominio c'è una persona positiva?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento