menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sequestro in Brianza

Il sequestro in Brianza

Limbiate, maxi sequestro della Finanza da 5 milioni di euro a impresa edile

Le Fiamme Gialle hanno fatto scattare i sigilli, dando esecuzione a un decreto di sequestro della procura di Milano, per un ufficio, un capannone, un laboratorio e quattro appezzamenti di terreno

Un immobile milanese adibito a ufficio, due capannoni, un laboratorio e quattro appezzamenti di terreno in Brianza. Un maxi sequestro del valore di cinque milioni e mezzo di euro che ha colpito una società edile di Limbiate in fallimento. I militari della Guardia di Finanza di Seveso hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro emesso dalla procura di Milano nei confronti di un’attività edile brianzola gravata da un debito fiscale nei confronti dell’erario di circa 1 milione di euro. 

Secondo quanto ricostruito dalle Fiamme Gialle, uno dei gestori della società, in concorso con altri familiari, residenti a Cesano Maderno e indagati per bancarotta fraudolenta, distraeva a favore di aziende terze riconducibili sempre alla medesima famiglia, diversi cespiti e denaro, tra cui un terreno per l’importo di 15 mila euro, sebbene il valore fosse pari a circa 130.000 euro ed un ramo d’azienda composto da cespiti immobiliari valutati in bilancio per oltre 2,5 milioni di euro. 

I finanzieri della compagnia di Seveso hanno sottoposto a sequestro un immobile usato come ufficio nel comune di Milano, due capannoni ad uso commerciale, un laboratorio e quattro appezzamenti di terreno in Brianza, per un valore complessivo di oltre 5,5 milioni di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento