Sorpresa con dieci dosi di cocaina da un carabiniere fuori servizio: arrestata

È successo a Limbiate nel pomeriggio di mercoledì 14 novembre, nei guai una donna di 41 anni

Immagine repertorio

Una spacciatrice scoperta e arrestata grazie a un carabiniere in borghese e fuori dall’orario di servizio. Nel pomeriggio di mercoledì 14 novembre il militare si trovava all’interno dell’Euronics di Limbiate e ha notato una cittadina marocchina di 41 anni che – secondo lui – aveva qualcosa di sospetto. Il militare ha chiamato i colleghi e gli uomini in divisa hanno perquisito la 41enne: sono spuntate dieci dosi di cocaina e 400 euro in contanti. La donna è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento