rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Lissone

Abbandona rifiuti in piazza: ripreso dalle telecamere e multato

L'episodio a Lissone: nei guai è finito un cittadino monzese

Avevano abbandonato delle strutture in laminato di alcuni mobili, accatastando i rifiuti dietro ai bagni pubblici di Piazzale degli Umiliati convinti di non esser visti da nessuno. 

Le immagini delle telecamere del sistema di videosorveglianza in uso al Comando di Polizia Locale di Lissone hanno invece ripreso la scena integralmente, consentendo così agli agenti di poter individuare e sanzionare l’autore.

Gli agenti del Comando sono infatti riusciti a risalire al responsabile di uno scarico di rifiuti avvenuto nel corso del mese di maggio nei prezzi di Piazzale degli Umiliati, comportamenti purtroppo frequenti e diffusi in questa parte di territorio dove con l’ausilio della tecnologia nel corso del mese di novembre sono già stati individuati altri tre autori di scarichi illeciti, di cui due lissonesi.

Per il fatto in questione sarà chiamato a rispondere un cittadino italiano, residente a Monza, che risulta intestatario del veicolo ripreso dalle telecamere di sorveglianza. Il video mostra anche un secondo individuo coinvolto nello scarico su cui sono in corso ulteriori approfondimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandona rifiuti in piazza: ripreso dalle telecamere e multato

MonzaToday è in caricamento