Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Lissone

Giovane accoltellato e preso a botte, abbandonato in mezzo ai camion

Episodio di violenza a Lissone: sulla vicenda stanno indagando i carabinieri

Quando sono arrivati i soccorsi il giovane era a terra pieno di ferite e contusioni. Sdraiato, dolorante e sanguinante in mezzo ai camion parcheggiati nell'area di sosta.

Non è ancora chiara la dinamica dell'aggressione avvenuta ieri sera, martedì 5 ottobre, a Lissone in via Bottego. In quella strada periferica i soccorritori e le forze dell'ordine hanno trovato un giovane pieno di ferite, probabilmente provocate da un'arma da taglio.

I soccorsi (Foto Bennati)

Lissone aggressione 2 (Foto Bennati)-3 

I soccorsi sono scattati a mezzanotte. L'Agenzia Regionale Emergenza Urgenza ha inviato un'ambulanza in codice rosso. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della Compagnia di Desio. I soccorritori hanno immediatamente stabilizzato il giovane, ma per fortuna le ferite riportate, anche se numerose, non erano comunque serie.

Il 34enne è stato trasferito all'ospedale San Gerardo di Monza per gli accertamenti e per gli esami del caso.

Su quanto sia realmente accaduto stanno indagando i militari dell'Arma: non è ancora chiaro se l'aggressione sia avvenuta in via Bottego, oppure altrove. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane accoltellato e preso a botte, abbandonato in mezzo ai camion

MonzaToday è in caricamento