menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arresto a Lissone

L'arresto a Lissone

Vanno ad arrestarlo e insieme a lui trovano la sua compagna anche lei destinataria della misura

L'episodio all'alba di venerdì a Lissone: quando i carabinieri si sono presentati alle 4 al campanello dell'appartamento lo hanno trovato in compagnia di una giovane, anche lei destinata all'arresto

Hanno suonato al campanello del suo appartamento per arrestarlo e lo hanno trovato in dolce compagnia.

I carabinieri della compagnia di Desio quando venerdì notte alle quattro si sono presentati alla porta di un 47enne a Lissone in uno stabile di via Guidoni per dare esecuzione a un ordine di custodia cautelare con lui hanno trovato una giovane di 28 anni. 

Dagli accertamenti successivi è emerso che la donna non fosse lì per caso e, con sorpresa dei militari, era compagna e complice in tutto e per tutto del 47enne e anche lei destinataria dell'ordinanza di custodia cautelare.

I carabinieri non si sono dovuti scomodare e hanno rintracciato entrambi nella stessa abitazione.

I due sono finiti in manette per spaccio.

Sabato pomeriggio invece a Bovisio Masciago i militari della stazione di Varedo hanno arrestato sorprendendolo a passeggio per le vie del comune un operaio con precedenti 58enne.

L'uomo, residente a Milano, era destinatario di una misura di ordinanza cautelare per spaccio emessa una settimana fa: dopo un controllo è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Varedo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

social

Besana Brianza, in coda per il vaccino c'è Maurizio Vandelli

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento