rotate-mobile
Cronaca Lissone / Via Guglielmo Pepe

Lissone, trovato il corpo senza vita di una giovane donna al Bosco Urbano

Il cadavere è stato rinvenuto all'alba di sabato 16 maggio: sembra essersi trattato di un gesto volontario

Il corpo senza vita di una giovane donna è stato rinvenuto nella mattinata di sabato 16 maggio a Lissone. In seguito a una segnalazione intorno alle sei del mattino i carabinieri della compagnia di Desio insieme al personale della Centrale Operativa dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza sono intervenuti nell'area verde del Bosco Urbano.

Stando ai primi riscontri sembra essersi trattato di un gesto volontario: il corpo della giovane, di apparente età di vent'anni, è stato rinvenuto a ridosso di via Pepe. Indagini in corso.

A fine febbraio sempre a Lissone, in un'area verde in via Toti, era stato rinvenuto un altro cadavere: anche in quell'occasione era stato accertato che si era trattato di suicidio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lissone, trovato il corpo senza vita di una giovane donna al Bosco Urbano

MonzaToday è in caricamento