Lissone, trovato il corpo senza vita di una giovane donna al Bosco Urbano

Il cadavere è stato rinvenuto all'alba di sabato 16 maggio: sembra essersi trattato di un gesto volontario

Immagine di repertorio

Il corpo senza vita di una giovane donna è stato rinvenuto nella mattinata di sabato 16 maggio a Lissone. In seguito a una segnalazione intorno alle sei del mattino i carabinieri della compagnia di Desio insieme al personale della Centrale Operativa dell'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza sono intervenuti nell'area verde del Bosco Urbano.

Stando ai primi riscontri sembra essersi trattato di un gesto volontario: il corpo della giovane, di apparente età di vent'anni, è stato rinvenuto a ridosso di via Pepe. Indagini in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A fine febbraio sempre a Lissone, in un'area verde in via Toti, era stato rinvenuto un altro cadavere: anche in quell'occasione era stato accertato che si era trattato di suicidio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Incidente in tangenziale Nord, auto perde controllo e si schianta: tre ragazzi feriti

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento