Lissone, il Consiglio comunale finisce in diretta tv sul canale 636

Domani in diretta sul canale 636 del digitale terrestre verrà mandata in onda la seduta del Consiglio comunale cittadino. I lissonesi potranno ascoltare le decisioni e le proposte dell'Amministrazione comodamente seduti nel proprio soggiorno

LISSONE - Gli assessori e i consiglieri della città approdano sugli schermi televisivi. Il Consiglio comunale verrà infatti mandato in onda sul canale digitale 636, ossia sulla vecchia frequenza di proprietà di Telelissone. Dalle 20,30 di questo venerdì, ora in cui avrà inizio la prossima seduta consiliare, i lissonesi potranno dunque prendere visione delle decisioni e delle proposte dell’Amministrazione, comodamente seduti sul proprio divano. L'Associazione Telelissone manderà le riprese in onda in differita, sul canale del digitale terrestre TMB Tele Monza Brianza, anche lunedì 18 alle ore 20.30.

Ma anche se il segnale è garantito su tutto il territorio comunale, non sono però mancate le prime lamentele relative all’impossibilità di alcuni cittadini di sintonizzarsi. Dal Municipio dunque, alcuni semplici consigli che potrebbero risolvere il problema a molti. Primo tra tutti quello di programmare nuovamente il decoder digitale. Si rivela poi utile rimuovere eventuali filtri sull’antenna. Far tarare le centraline condominiali è invece l’intervento estremo da richiedere all’antennista in caso di persistenza del problema. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento