Finisce contro un muro e poi l'auto incidentata va in fiamme

Indagano i carabinieri di Desio

IMMAGINE DI REPERTORIO

E’ andata a sbattere contro un muro in via Nobel. L’automobilista, un giovane di 27 anni, di origini albanesi, residente a Lissone, ha lasciato l’auto parcheggiata nel luogo dove è avvenuto l’incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì nella notte la vettura – una Volkswagen Polo costruita nel lontano 1997 – ha preso fuoco, a causa di un corto circuito. A spegnere le fiamme sono arrivati i vigili del fuoco di Desio e di Seregno, che hanno rimosso quel che restava dell’auto, ormai ridotta a un cumulo di lamiere fumanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento