Lissone, caccia ai bandi: c'è un ufficio apposta del Comune

Quello che dallo scorso febbraio era solo un progetto in cantiere oggi è una realtà per scovare le risorse e i bandi destinati al Comune

“Prima del lamento è opportuno che ci sia la volontà di fare il possibile per intercettare le risorse”.

E’ questa la filosofia dell’assessore al Bilancio del comune di Lissone, Domenico Colnaghi, per spiegare la sua idea per racimolare più fondi in tempi di magra.

Da febbraio 2012 infatti a Lissone era in cantiere il progetto dell’Ufficio Fundraising, attivo solo da pochi giorni, dove oggi sono al lavoro i rappresentanti delle varie aree di competenza per una vera e propria “caccia ai bandi”, per scovare i finanziamenti destinati ai comuni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento