Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Brugherio / Via Giuseppe Garibaldi

La lite in cantiere e l'operaio che precipita dal quinto piano: soccorsi a Brugherio

E' successo nel pomeriggio di martedì. L'uomo, 41 anni, è caduto dall'impalcatura, finendo al piano sottostante

Una lite in cantiere e poi la caduta, dal quinto piano di un ponteggio, con un uomo che è precipitato per un paio di metri, finendo al piano sottostante dell'impalcatura. Soccorsi a Brugherio martedì pomeriggio all'interno di un cantiere di un edificio in costruzione in via Garibaldi.

Intorno alle 14 del 10 agosto sono intervenuti i mezzi di emergenza del 118 con ambulanza e automedica preallertate in codice rosso e i carabinieri della stazione cittadina. Secondo quanto ricostruito un operaio, in seguito a una lite con un collega di 30 anni, sarebbe caduto da una impalcatura, impattando al piano sottostante. 

Soccorsi per operaio in cantiere

L'operaio - che al momento dei soccorsi era cosciente - sarebbe finito al piano di sotto dell'impalcatura dopo un volo di un paio di metri. Fortunatamente le condizioni dell'uomo sono apparse poi meno gravi del previsto e il 41enne è stato accompagnato in ospedale a Cernusco sul Naviglio in codice giallo e non versa in pericolo di vita. Insieme a lui è stato soccorso anche un uomo di 30 anni che è stato accompagnato in codice verde al Policlinico di Monza. 

La ricostruzione dell'accaduto è stata affidata ai militari dell'Arma che hanno lavorato per chiarire l'esatta dinamica dei fatti. In cantiere martedì pomeriggio sono intervenuti anche i tecnici dell'Ats che si sono occupati di effettuare un sopralluogo per verificare le condizioni di sicurezza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lite in cantiere e l'operaio che precipita dal quinto piano: soccorsi a Brugherio

MonzaToday è in caricamento