rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca San Giuseppe / Viale Romagna, 36

Saltano la fila all'ufficio Immigrazione e insultano i poliziotti

Le due donne sono state denunciate per oltraggio a pubblico ufficiale

Hanno saltato la fila, pensando di prendersi gioco di tutte le altre persone che in piedi, pazientemente, attendevano il loro turno e hanno insultato pesantemente i poliziotti che le hanno invitate a rispettare il regolamento.

E' successo lunedì pomeriggio in commissariato a Monza dove due signore tra i 30 e i 40 anni originarie del Salvador, entrambe con precedenti per furto alle spalle, hanno pensato bene di intrufolarsi senza farsi notare nella sala d'aspetto dell'Ufficio Denunce per entrare per prime non appenna avesse aperto l'ufficio Immigrazione senza preoccuparsi di mettersi in fila come avevano fatto tutte le altre persone che aspettavano che lo sportello per il servizio aprisse.

Quando l'agente di turno al corpo di guardia si è accorto della presenza delle due donne le ha invitate ad uscire perchè non potevano sostare all'ingresso e ha suggerito loro di mettersi in fila. Le signore però non hanno gradito e hanno replicato con pesanti insulti non solo nei confronti della categoria ma anche con riferimenti ingiuriosi verso le mogli degli uomini della Polizia di Stato. 

Le due signore sono state denunciate per oltraggio a pubblico ufficiale e si sono viste costrette a rimettersi in fila, negli ultimi posti. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saltano la fila all'ufficio Immigrazione e insultano i poliziotti

MonzaToday è in caricamento