Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Tenta di separare due uomini durante una lite: donna incinta finisce all'ospedale

L'accaduto a Grezzago (Milano) nel pomeriggio di lunedì 30 novembre. Sul posto un'ambulanza del 118 e i carabinieri di Trezzo sull'Adda

Immagine repertorio

Avrebbe voluto mettere fine a una lite tra due uomini ma è finita in ospedale dopo essere stata colpita a sua volta. Protagonista una donna di 37 anni che nel pomeriggio di lunedì 30 novembre è stata soccorsa dal personale del 118 e portato via in codice giallo.

Ad accorrere sul posto - in piazza Aldo Moro, centro storico di Grezzago, estrema periferia nord est di Milano - anche i carabinieri di Trezzo sull'Adda. Il litigio è scaturito tra due parenti della 37enne, trentenni nomadi che ormai vivono da tempo nella cittadina.

Quando lo scontro si è fatto più violento la donna ha provato a separarli ma nel farlo è stata anche lei colpita. Visto il suo stato, i soccorritori dopo averle prestato le prime cure sul posto l'hanno trasportata all'ospedale San Raffaele di Milano, in giallo, per accertamenti.

Nonostante lo spavento iniziale, per fortuna, per la 37enne non ci sono state conseguenze. Sull'episodio stanno effettuando accertamenti i militari di Trezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di separare due uomini durante una lite: donna incinta finisce all'ospedale

MonzaToday è in caricamento