Litigi e urla di fronte al caro estinto: arrivano i carabinieri

La figlia del defunto e l'ex marito di lei, convinti di essere nel cuore dell'anziano deceduto, e dunque di rivendicare dal caro estinto una quota di eredità, hanno iniziato a discutere animosamente

Immagine di repertorio

Nemmeno da morto è riuscito mettere d’accordo la figlia con l’ex marito. Un rimpianto che si è portato nella tomba. E che ieri mattina è riesploso nella camera mortuaria di Nova Milanese.

Di fronte alla bara con dentro le spoglie dell’anziano, c’erano radunati tutti i parenti: alcune decine di persone in lacrime. Un dolore rimasto composto. Fino a quando, alla camera ardente, si è aggiunto l’ex marito.

Appena la figlia del defunto lo ha notato, ha iniziato ad agitarsi. Si è avvicinato a lui, e con un tono per nulla adatto a un luogo di preghiera e di riflessione, gli ha ordinato di andarsene. In un silenzio tombale, l’ordine è apparso quasi un urlo. Ed è stato l’inizio di un vero e proprio litigio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi convinti di essere nel cuore del defunto, e dunque di rivendicare dal caro estinto una quota di eredità, hanno iniziato a discutere animosamente. Il tutto con un rosario di insulti e di epiteti che avrebbero fatto arrossire il pubblico di uno stadio. Per farli smettere, è stato necessario l’arrivo di una pattuglia di carabinieri, inviata dalla stazione di Nova Milanese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento