Litiga con la mamma e le rovescia l’acetone in faccia: 50enne soccorsa

Nell’abitazione, a Limbiate, sono intervenuti i carabinieri e i soccorsi del 118

Foto da archivio

Ha litigato con la mamma e in casa i toni si sono subito scaldati. La giovane, 20 anni, di Limbiate, da tempo in cura al Cps, al termine della concitata discussione ha rovesciato il solvente per pulire le unghie in faccia alla mamma, 50enne. L’episodio è accaduto nella notte tra domenica e lunedì nella loro casa di via Caracciolo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Desio.

Grande la paura, nel timore che il solvente potesse produrre danni agli occhi o alla pelle. Per fortuna, a parte un lieve bruciore, la sostanza non ha provocato danni. La donna, medicata al pronto soccorso di Desio, è stata dimessa in condizioni non gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grande caldo e temporali: a Monza scatta l'allerta meteo della protezione civile

  • Tampone obbligatorio per chi rientra da Croazia, Grecia, Malta e Spagna: come richiederlo

  • Un malore lo sorprende: muore a 43 anni Gianluca De Martino, volto noto del calcio giovanile

  • Tragico tuffo in piscina mentre è in vacanza: 40enne batte la testa e muore

  • Coronavirus, vacanze o viaggi all’estero e "quarantena": ecco le regole fino al 7 settembre

  • Che cosa fare nel weekend di Ferragosto per chi resta a Monza e Brianza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento