menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La grigliata di Pasquetta finisce a pugni in faccia: 41enne aggredito dal vicino

La grigliata di Pasquetta è finita a pugni in faccia. E' successo a Monza, in zona Libertà.

Lunedì pomeriggio un uomo ha chiesto l'intervento della polizia locale dopo essere stato agredito con un pugno al volto dal suo vicino di casa. L'uomo, 41 anni, ha riferito di aver suonato alla porta del vicino perchè il fumo della brace che aveva lasciato accesa da ore in un'area verde di sua proprietà, aveva invaso casa sua. Il giardino infatti confinava con la sua abitazione.

Il vicino, un 53enne, anzichè ascoltare la richiesta ha risposto scagliando un gancio in pieno volto al 41enne. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale che hanno trovato la vittima con il volto sanguinante e diverse escoriazioni al braccio.

Toccherà alla parte offesa ora a decidere se sporgere querela di parte contro l'aggressore.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Dpcm Draghi fino a Pasqua: cosa cambia a Monza e in Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento