Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Botte in pieno centro tra ragazzi: interviene la polizia locale

La lite è avvenuta la scorsa settimana sul ponte dei Leoni. I due se la sono cavata con un labbro sanguinante e lividi

Botte da orbi in pieno centro sotto gli occhi dei passanti. La scorsa settimana a Monza nel centro storico, all'altezza del Ponte dei Leoni, è dovuta intervenire la polizia locale per sedare una rissa tra due giovanissimi.

Intorno alle 15.30 del pomeriggio di giovedì un agente ha visto un gruppetto di ragazzini che accerchiava due coetanei intenti ad alzarsi le mani e non ha esitato a intervenire. Sul Ponte dei Leoni, davanti ai passanti che camminavano disinteressati, un 17enne monzese e un ragazzo di 19 anni residente a Bernareggio si stavano picchiando a suon di calci e scazzottate. La polizia locale ha diviso i due contendenti e ha cercato di ricostruire la dinamica dell'accaduto. 

Ad avere la peggio è stato uno dei due ragazzi che ha riportato una ferita al labbro e diversi lividi. Nessuno dei protagonisti invece ha voluto spiegare il perchè della reazione violenta e il motivo alla base della lite. Eventualmente la polizia locale potrà procedere con una querela di parte che i protagonisti della vicenda potranno riservarsi di presentare in quanto, essendo solo due i giovani coinvolti, non si configura il reato di rissa per cui è possibile procedere d'ufficio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte in pieno centro tra ragazzi: interviene la polizia locale

MonzaToday è in caricamento