Lite tra giovanissimi a colpi di bottiglia in stazione, 19enne brianzolo arrestato

Il giovane ha anche rapinato un rivale

Ha raccolto una bottiglia di birra da terra, l’ha spezzata e ha usato i cocci per rapinare i tre giovani con cui stava litigando. Un 19enne di Cesano Maderno è stato arrestato dai carabinieri di Desio per lesioni e rapina. Al culmine di una lite, avvenuta nel pomeriggio di giovedì alla stazione ferroviaria di Cesano Maderno, lo studente, incensurato, ha minacciato i suoi avversari con i cocci.

Poi, dopo aver colpito con una testata uno degli avversari, il 19enne ha strappato dalle spalle di uno dei suoi avversari uno zaino, impossessandosi di un iphone 7 e di un portafoglio. Non è stato difficile (grazie al sistema di geolocalizzione dello smartphone) per le forze dell’ordine rintracciarlo. I militari prima hanno trovato lo smartphone in un parco in via Milano sotto alcune foglie e poi hanno bussato alla porta di casa del 19enne che è stato arrestato. Telefono e portafogli sono stati restituiti ma ora il giovane si trova agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima. Difficile (per gli stessi contendenti) capire il motivo della lite. I giovani prima si sono diretti a Seveso per incontrare un amico. Qui tra un 17enne e il ragazzo 19enne è scoppiata una discussione, conclusasi con qualche cazzotto ma la faccenda non si è conclusa cosiì. E alla stazione di Cesano è esplosa una lite ancora più violenta.

Qui i tre giovanissimi (15, 17 e 18 anni) hanno incontrato nuovamente il 19enne insieme a sue amici, estranei ai fatti. Il 19enne ha preso a calci i suoi contendenti (tutti giovanissimi di 18, 17 e 15 anni). Poi, armato del collo di una bottiglia, li ha rapinati. Il giovane pensava di averla fatta franca. Invece, mezz’ora dopo, i carabinieri lo hanno raggiunto a casa e lo hanno arrestato. 

Il 17enne aggredito è stato trasportato in ospedale a Desio con due giorni di prognosi mentre l'amico 18enne ha rimediato ferite guaribili in tre giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento