Botte e insulti tra ragazzini in piazza Trento e Trieste

La lite sotto gli occhi della Polizia Locale venerdì pomeriggio. Coinvolti una adolescente, un 12enne e il fidanzato della ragazza

Sono volate parole grosse e anche le mani tra tre ragazzini venerdì pomeriggio a Monza, in piazza Trento e Trieste, nei pressi del Monumento dei Caduti.

Per una ragazzina, forse contesa, due rivali di 12 e 16 anni non hanno esitato ad affrontarsi in piazza. Le grida e gli insulti intorno alle 15 di venerdì non sono passati inosservati a un agente della Polizia Locale in servizio nel centro del capoluogo brianzolo che è accorso immediatamanete per vedere che cosa stesse succedendo. Di fronte a lui ha trovato due minorenni impegnati ad affrontarsi a mani nude "armati" di rabbia e desiderio di vendetta. 

Dopo aver diviso le parti l'agente ha tentato di ricostruire che cosa fosse accaduto e di riportare la situazione alla calma. Tutto sarebbe partito da uno "sgarro" che un dodicenne romeno residente a Monza avrebbe fatto ai danni di una adolescente italiana che ha riferito di essere stata importunata e presa a calci dal ragazzino. Per vendicarsi la giovane avrebbe poi chiamato il suo fidanzato, un minorenne brasiliano di 15 anni, che si è precipitato per "dare una lezione" al presunto aggressore, facendolo anche cadere dalla bicicletta e sbattere la testa a terra. 

Per fortuna nessuno si è fatto davvero male e sul posto non è stato necessario l'intervento dei soccorsi. I ragazzini sono stati affidati ai genitori che dovranno ora capire che cosa sia davvero successo e il perchè di tutta quell'aggressività. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento