Brugherio, lite a scuola tra 13enni: studente in ospedale per un pugno al volto

Venerdì pomeriggio nell'istituto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Monza

Foto repertorio

Una lite tra studenti e un ragazzino di 13 anni in ospedale per un pugno al volto. Venerdì pomeriggio a Brugherio, presso la scuola media Kennedy, sono intervenuti i carabinieri insieme ai sanitari del 118 accorsi con un'ambulanza in codice verde.

Ad avere la peggio al termine di una lite scoppiata per futili motivi è stato uno dei due contendenti, colpito al viso dall'altro studente con un pugno. Il ragazzino, medicato dal 118 sul posto, è stato poi trasportato in ospedale al San Gerardo di Monza per gli accertamenti del caso e i medici lo hanno poi dimesso senza prognosi. 

A scuola, per far luce sull'episodio, sono intervenuti anche i militari della stazione di Brugherio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento