Cronaca Centro Storico / Vicolo della Signora

Urla in strada a Monza, arriva la polizia per una lite tra una coppia: ferita 23enne

La giovane sarebbe rimasta ferita a una mano in seguito a una lite. In vicolo della Signora sabato sera è intervenuta una volante della Questura di Monza e un'ambulanza

L'intervento della polizia a Monza (Foto B&V Photographers)

Una lite in strada e le urla che hanno richiamato l'attenzione di alcuni residenti che hanno allertato la polizia. In vicolo della Signora sabato sera sono intervenuti i soccorsi del 118 con un'ambulanza e un'automedica insieme a una volante della Questura di Monza.

Sul posto gi agenti hanno trovato e identificato un uomo, cittadino marocchino di 38 anni, e una donna bielorussa di 23 anni, entrambi senza fissa dimora. La ragazza presentava un livido all'altezza dello zigomo destro e una lacerazione lacero-contusa sul dorso della mano destra. Secondo quanto ricostruito i due, dopo aver bevuto, avrebbero iniziato a discutere in merito all'opportunità o meno di ritirarsi. Il 38enne avrebbe tentato di strappare dalle mani della compagna la bottiglia di vino e questa si sarebbe rotta sbattendo contro un muretto e ferendo con i cocci di vetro la ragazza.

A causa della ferita la 23enne è stata ricoverata in codice verde all'ospedale San Gerardo di Monza mentre l'uomo è stato accompagnato in Questura per accertamenti: risulta avere alle spalle una denuncia per lesioni mentre per quest'episodio la 23enne non ha optato per la querela. 

FOTO - L'intervento dei soccorsi

polizia ambulanza notte omicidio lite-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urla in strada a Monza, arriva la polizia per una lite tra una coppia: ferita 23enne

MonzaToday è in caricamento