Proseguono le ricerche di Loredana, la 42enne scomparsa da Concorezzo

Della donna non si hanno più notizie da giovedì 14 aprile

Loredana Giuca (Immagine da Chi l'ha visto?)

AGGIORNAMENTO: La donna venerdì sera è stata ritrovata (Leggi tutto qui). 

-----

Proseguono senza sosta le ricerche di Loredana Giuca, la donna di 42 anni scomparsa da giovedì scorso da Concorezzo. L'appello per rintracciare la 42enne, operaia presso la STMicroelectronics di Agrate Brianza, è stato diffuso anche dalla trasmissione "Chi l'ha visto?" durante la puntata di mercoledì.

A lanciare l'allarme per la scomparsa di Loredana è stata la sorella che ha segnalato che da qualche tempo non riusciva a mettersi più in contatto con lei. La donna, di origini siciliane, vive da sola in un'abitazione a Concorezzo e proprio da qui, dal suo appartamento, mercoledì, i carabinieri e i vigili del fuoco hanno fatto partire le ricerche. I militari sono intervenuti insieme ai pompieri per aprire la porta della casa della donna ma la 42enne non si trovava all'interno e, apparentemente, dall'appartamento non mancava nulla. 

Le ricerche proseguono senza sosta a 360 gradi: gli inquirenti non stanno trascurando nessun dettaglio, ma al momento nessuna segnalazione è stata significativa. L'ultima a sentire la sua voce è stata la madre, in una telefonata proprio il giorno della scomparsa.

Loredana è alta all'incirca 1,60 mt, ha occhi castani, capelli biondi e il segno zodiacale del cancro tatuato sul polso destro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento