menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Moroni (Foto Federscacchi)

Luca Moroni (Foto Federscacchi)

Luca Moroni, il campione di scacchi d'Italia arriva dalla Brianza e ha 17 anni

Il 17enne ha trionfato a Cosenza dove si è tenuto il Campionato Assoluto Italiano di scacchi

Ha diciassette anni, arriva dalla Brianza e frequenta il liceo scientifico Ettore Majorana a Desio. Luca Moroni è il nuovo campione italiano di scacchi. Il giovanissimo giocatore brianzolo si è conquistato il titolo a Cosenza dove nei giorni scorsi si sono tenuti i Campionati Italiani Assoluti di Scacchi.

Nonostante la giovanissima età Luca ha già accumulato diversi titoli: ha iniziato a giocare a sei anni quando ad attrarre la sua attenzione, anzichè un pallone, sono state tutte quelle figure brianche e nere sulla scacchiera, una diversa dall'altra. Già vice campione del mondo under 16, Luca Moroni a tredici anni è diventato Maestro nazionale e tre anni più tardi, maestro internazionale fino a conquistare lo scorso agosto il titolo di Grande maestro, un livello di massimo prestigio nella specialità

"Mi alleno quattro ore al giorno, quando torno da scuola. I compiti li faccio dopo. C’è molto da preparare, si studiano le aperture, oppure i finali. Si analizzano le partite dei grandi campioni, ci si confronta con il computer che è più forte dell’uomo. Soprattutto con l’ingresso della tecnologia, la teoria è in continuo sviluppo, bisogna restare sempre al passo con gli altri" ha raccontato in un'intervista al Corriere della Sera svelando i suoi segreti e i suoi progetti per il futuro.

"Imbattuto" - spiega la Federscacchi - Luca Moroni nella 77esima edizione dei campionati italiani della disciplina ha conquistato il titolo con 7 su 10. Impegno, passione, allenamento e un sogno nel cassetto: da grande vorrebbe trasformare la sua abilità in un vero lavoro e vivere di scacchi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento