Cronaca

La M1 a Bettola entro il 2015. Ma il parcheggio dov'è?

Il Comitato San Fruttuoso solleva l'interrogativo degli spazi di sosta per i viaggiatori che accederanno alla metropolitana. Manca anche il progetto di un parcheggio

La metro a Monza ci sarà: una certezza.

La stazione di Bettola collegherà il capoluogo brianzolo a Milano con un tunnel quasi tutto sotterraneo che da Sesto F.S. prevede solo una fermata intermedia entro il 2015.

Il cantiere procede con i lavori, l’assessore alla mobilità Confalonieri ha disposto un sopralluogo per verificare lo stato degli interventi e il rispetto delle tempistiche e il Comune di Monza ha saldato il conto di milioni necessario per l’intervento.

Resta un dubbio tra tanti: dove parcheggeranno i migliaia di monzesi e brianzoli che la mattina troveranno un trasporto alternativo al treno e all’auto per raggiungere il capoluogo lombardo?

A sollevare l’interrogativo è un comunicato del Comitato San Fruttuoso che, pur riconoscendo nella stazione della M1 a Bettola, a sud di Monza, dietro l’Auchan di Cinisello, un’ottima opportunità si chiede dove parcheggeranno tutti i passeggeri che utilizzeranno la metropolitana.

“L’autosilo avrebbe dovuto nascere in seguito ad un accordo tra i comuni di Monza, Cinisello e Sesto San Giovanni, ma sinora c'è stata solo una riunione poco costruttiva”.

Una constatazione che solleva grande preoccupazione per il traffico e la viabilità nella zona.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La M1 a Bettola entro il 2015. Ma il parcheggio dov'è?

MonzaToday è in caricamento