Cronaca

Porta a far formattare il Mac rubato: arrestato

È successo nel pomeriggio di giovedì a Cernusco sul Naviglio, nei guai un 27enne albanese

Aveva portato un Mac rubato a far formattare e per lui sono scattate le manette. È successo nella serata di giovedì 19 luglio a Cernusco sul Naviglio, nei guai un 27enne albanese. 

Tutto è iniziato quando l'uomo si è presentato nel negozio chiedendo di formattare l'hard disk, ma quando il tecnico ha collegato il computer a internet per scaricare il sistema operativo la legittima proprietaria è riuscita a localizzarlo tramite l'applicazione "Back to my Mac".

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno accertato che il computer era stato rubato lo scorso 16 luglio a Trucazzano e lo hanno riconsegnato alla proprietaria.

Parallelamente, i militari hanno iniziato un servizio di osservazione all’esterno del negozio di elettronica e in serata hanno rintracciato il cittadino albanese appena è entrato nel negozio. L'uomo è stato arrestato e accompagnato nel carcere di San Vittore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta a far formattare il Mac rubato: arrestato

MonzaToday è in caricamento