Macherio, due arresti e una denuncia per spaccio

Sono scattate le manette per un 20enne e un ragazzo di 21 anni mentre un coetaneo è stato denunciato per concorso nel medesimo reato: complessivamente i tre sono stati pizzicati con 50 grammi di droga e 1495 euro in contanti

Lunedì a Macherio

A Macherio tre giovanissimi sono finiti nei guai per spaccio di droga.

Durante un controllo effettuato lunedì pomeriggio sul territorio del comune da parte dei carabinieri della stazione di Biassono gli uomini in divisa si sono insospettiti alla vista di un'auto su cui viaggiavano tre ragazzi. 

Hanno deciso di procedere a un controllo e all'interno del mezzo hanno trovato 200 euro in contanti e 1 grammo di hashish. A non convincere le forze dell'ordine è stata la presenza dei soldi che i tre non hanno saputo giustificare.

I controlli sono continuati con la perquisizione personale dei giovani. Si tratta di un ragazzo di 21 anni residente a Lissone, di un 20enne di Sovico e di un complice coetaneo, disoccupato, anche lui di Lissone.

Addosso al giovane di Sovico i carabinieri hanno scoperto 22 grammi di hashish, un bilancino di precisione e 255 euro in contanti. Altri soldi, 630 euro in totale, sono stati scovati tra i vestiti dell'altro ragazzo mentre la scoperta più grande è stata fatta a casa del 21enne lissonese.

Qui i controlli degli uomini in divisa hanno portato alla luce 26 grammi di hashish e 410 euro in contanti.

Le manette con l'accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio sono scattate per i due giovani pizzicati con la sostanza stupefacente: il 21enne lissonese e il 20enne residente a Sovico.

Per concorso nel medesimo reato invece è stato denunciato il complice, il 20enne residente a Lissone, anche lui sulla carta disoccupato, come i compagni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento