Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Macherio / Via Roma

Macherio, richiedente asilo strafatto picchia i carabinieri: arrestato

È successo all'alba di mercoledì in via Roma a Macherio: nei guai un 21enne di Macherio

Prima la lite con un connazionale, poi l'intervento di una gazzella del 112, l'aggressione e le manette. È stato arrestato O.H., richiedente asilo ghanese di 21 anni, che nella notte tra martedì e mercoledì 25 luglio ha malmenato due carabinieri a Macherio. Il fatto è stato reso noto dai carabinieri del gruppo Monza con un comunicato.

  
Tutto è accaduto intorno alle 5 quando i militari sono intervenuti in via Roma per sedare la lite tra due richiedenti asilo che avevano fatto uso di alcool e stupefacenti. Il 21enne ha reagito alle domande e ha malmenato con spinte e calci i carabinieri, ma è stato bloccato e arrestato. Successivamente l'uomo è stato accompagnato in ambulanza al pronto soccorso del San Gerardo di Monza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macherio, richiedente asilo strafatto picchia i carabinieri: arrestato

MonzaToday è in caricamento