menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il dipinto imbrattato

Il dipinto imbrattato

Dipinto della Madonna imbrattato alla vigilia della festa del paese

Il vicesindaco Dante Cattaneo: "Atto infame"

Il dipinto della Madona del Santo Rosario imbrattato alla vigilia della festa del paese. Succede a Ceriano Laghetto dove a colpi di bomboletta spray qualcuno ha vandalizzato l'opera, scegliendo di farlo proprio alla vigilia della festa patronale. A darne notizia, attraverso i social, è stato il vicesindaco del comune di Ceriano Laghetto Dante Cattaneo.

"Distruggere un dipinto sacro raffigurante la Madonna del Santo Rosario proprio alla vigilia della sua festa è un atto infame che colpisce tutti i cristiani e l'intera comunità. Reagiremo. Reagiremo sentendoci ancora più orgogliosi delle nostre radici e della nostra appartenenza. Ne realizzeremo una più grande e più bella. Lo prometto" ha scritto Cattaneo a commento della foto del dipinto vandalizzato postata su Facebook.

"A chi ha compiuto questo vile gesto, con gli immancabili simboli e la vernice rossa, rispondo che se anche non arrivasse la Giustizia degli uomini, arriverà quella divina".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

social

Nasce la "Compostela di Lombardia": i cammini da fare in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento