Dramma al centro sportivo, 14enne si sente male: ragazzino in pericolo di vita in ospedale

E' ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva C.M., 14enne di origini senegalesi, residente a Brugherio

Foto repertorio

Si è sentito male all'improvviso mentre si trovava al centro sportivo di Brugherio e ora lotta per la vita in un letto d'ospedale al San Gerardo di Monza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C. M., 14 anni, è ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva Cardiochirurgica ed è attaccato all'Ecmo. L'ambulanza che lo ha soccorso e trasferito d'urganza al Pronto Soccorso del San Gerardo è arrivata intorno alle 20.15 nel piazzale del centro sportivo di via Manin 75. Il giovane, di origini senegalesi ma residente nel comune brianzolo, è stato trasportato in gravissime condizioni in ospedale dove ora è ricoverato in prognosi riservata e in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto frontale sulla statale: drammatico il bilancio, morti due giovani di 28 anni

Torna su
MonzaToday è in caricamento