Malore al volante, 79enne soccorso da un'ambulanza a Limbiate

L'uomo è stato trasportato da un'ambulanza in codice rosso in arresto cardiocircolatorio all'ospedale di Garbagnate Milanese

Malore al volante per un uomo di 79 anni a Limbiate mercoledì pomeriggio. L'automobilista ha perso il controllo del veicolo in via Giuseppe Verdi ed è finito contro un muro. 

A soccorrere l'uomo intorno alle 15.15 all'altezza del civico 95 sono stati i sanitari del 118 con un'ambulanza. Il personale inviato sul posto dall'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza ha trovato il 79enne in arresto cardiocircolatorio e ha tentato di tutto per salvare la vita all'uomo praticando le manovre di rianimazione sia sul posto che a bordo dell'ambulanza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 79enne è stato accompagnato in codice rosso all'ospedale di Garbagnate Milanese in arresto circolatorio e affidato ai medici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento