Malore a Monza, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

È successo nel pomeriggio di lunedì 20 giugno, grave una donna di 52 anni

Prima il malore, poi la corsa in codice rosso al pronto soccorso. È stata trasportata al San Gerardo in codice rosso la donna di 52 anni che nel pomeriggio di lunedì 20 luglio è stata colta da malore in viale Sicilia a Monza (zona Cederna).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto è accaduto intorno alle 13, come riportato dall'Azienda regionale di emergenza urgenza. I primi a prestarle aiuto sono stati i passanti che hanno immediatamente allertato i soccorsi. Sul posto è intervenuta un'ambulanza in codice rosso e i sanitari dopo averla stabilizzata l'hanno trasportata a sirene spiegate al nosocomio cittadino. Le sue condizioni sarebbero serie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento