rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Violenza sulle donne / Seregno

Perseguita e maltratta la ex: 32enne finisce ai domiciliari

L'uomo avrebbe aggredito anche fisicamente la sua compagna

Avrebbe trasformato la vita della sua ex compagna in un inferno. Continui maltrattamenti fisici e verbali fino a quando la donna ha deciso di denunciare. Adesso per l'uomo è scattata la misura cautelare degli arresti domiciliari. 

Ad eseguirli i carabinieri della compagnia di Seregno. I militari hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal gip di Monza su proposta della locale procura della Repubblica. Destinatario un uomo di 32 anni di Monza che, secondo quanto riferiscono gli inquirenti, si sarebbe reso responsabile di maltrattamenti contro la sua convivente, una ragazza di 21 anni anche lei di Monza. 

Le indagini, che hanno portato all'arresto dell'uomo, erano partite a febbraio. A condurle i militari dell'Arma coordinati dalla procura della Repubblica di Monza. Sempre secondo le informazioni fornite dagli investigatori il 32enne avrebbe sottoposto la ex convivente ad atti di violenza fisica e psicologica. La giovane era terrorizzata. Anche quando erano lontani per motivi di lavoro parrebbe che il compagno la assillasse con la sua morbosa gelosia al punto da condizionare le frequentazioni, il modo di vestire e di utilizzare i social network.

Una gelosia che sarebbe sfociata in frequenti litigi durante i quali il 32enne avrebbe insultato la sua compagna con riferimenti a precedenti privati molto dolorosi che avrebbero visto la giovane protagonista. In alcuni casi sembrerebbe che il giovane fosse passato dalle parole alle vere e proprie aggressioni fisiche con calci e pugni anche quando la sua compagna era a terra. 

Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato collocato dai carabinieri presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari con il divieto di avere contatti telefonici, telematici o con qualunque mezzo di comunicazione a distanza con la sua ex.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita e maltratta la ex: 32enne finisce ai domiciliari

MonzaToday è in caricamento