rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Vimercate

Otto ragazze e minorenni molestate in strada da maniaco: altre due denunce

Dopo l'arresto per violenza sessuale di un 49enne di Concorezzo altre due donne si sono presentate dai carabinieri a denunciare di essere state vittime del maniaco

Almeno otto giovanissime ragazze, in alcuni casi minorenni, molestate dal presunto maniaco seriale arrestato lo scorso venerdì a Oreno in un parco. Qui l'uomo - 49 anni, di Concorezzo, sposato, padre di famiglia - aveva trovato rifugio dietro un cespuglio dopo essere scappato via subito dopo aver palpeggiato una 26enne in strada. La giovane aveva avuto la prontezza di urlare, di metterlo in fuga e di reagire, inseguendolo e dando l'allarme al 112.

Dopo i casi già denunciati avvenuti tra Monza, Concorezzo e Vimercate ora altre due donne si sono fatte avanti e si sono presentate in caserma a denunciare il maniaco che - secondo la descrizione fornita dalle vittime - pare proprio essere lo stesso uomo.

Le nuove denunce sono state raccolte grazie all'appello fatto attraverso la stampa dai militari vimercatesi che hanno ascoltato nuovamente le testimonianze di tutte le vittime molestate tra il 9 e il 17 dicembre per avere una descrizione più precisa del molestatore. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Otto ragazze e minorenni molestate in strada da maniaco: altre due denunce

MonzaToday è in caricamento