L’altra Liberazione, l’estrema destra ricorda i fascisti caduti

Le associazioni di estrema destra “Memento” e “Lealtà Azione” hanno voluto ricordare, nel giorno della Liberazione, i caduti della Rsi. Le foto della manifestazione

Il ricordo dei caduti della Rsi (Foto da Fb)

Anche loro hanno voluto rendere onore ai loro caduti. Anche loro hanno voluto salutare, coi loro gesti, i morti in guerra. 

Sabato 25 aprile, mentre nel cuore della città si svolgevano le manifestazioni per il settantesimo anno dalla Liberazione, i volontari di “Memento” e i militanti di “Lealtà Azione” si sono dati appuntamento al campo 62 del cimitero di Monza per ricordare i caduti della Repubblica sociale italiana. 

I militanti dei due gruppi di estrema destra, una trentina in tutto, hanno sfilato per le strade del camposanto con una corona di fiori e hanno poi issato il tricolore davanti alle bare dei repubblichini uccisi. 

“Venticinque aprile: anche al campo 62 di Monza i volontari di Memento e militanti di Lealtà Azione hanno ricordato i caduti della Rsi - hanno scritto i due gruppi su Facebook - Saremmo noi, che pure lo indichiamo agli altri, capaci di seguire quell'esempio?”. 

A Monza è così diventata realtà l’idea del Comune di Lissone, che aveva fatto discutere - e non poco -, di ricordare nel giorno della Liberazione anche i “fascisti uccisi”

Si “unisce - aveva scritto l’amministrazione Pd-Sel in un comunicato stampa - nel ricordo dell'umana pietà anche i nomi di chi stava ‘dall'altra parte’, ovvero i sette fascisti - o presunti tali - uccisi sommariamente nella nostra città nei giorni successivi al 25 aprile 1945”. 

A Monza c’è qualcuno che li ha ricordati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento