Freccia 45: Eravamo in 5.000 al corteo contro Harlan

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

FRECCIA 45 ringrazia le migliaia di persone presenti alla manifestazione svoltasi lo scorso sabato a Correzzana (con partenza da Lesmo) contro HARLAN e contro la vivisezione.

C’è chi ci ha contati: eravamo quasi 5.000 !

Cittadini, attivisti ed animalisti aderenti ad almeno 50 gruppi provenienti da tutta Italia e dall’estero; quattro ragazzi svedesi sono giunti in aereo per sfilare, accanto ad anti-vivisezionisti inglesi, francesi e spagnoli.

Il movimento contro la vivisezione non ha colore e non ha partito ed è diventato internazionale. Presenti sabato anche i porta-voce della manifestazione che si terrà in Francia contro la sede di Harlan nella Provincia di Lione nel mese di gennaio.

La Harlan, con sede principale a Minneapolis (USA), è una delle più importanti multinazionali implicate nella vivisezione. Harlan è stata fondata nel 1931 e da allora si è allargata con decine di sedi in 4 continenti in cui vengono allevati conigli, ratti, topi, gerbilli, criceti, cani, macachi e in cui si offrono prestazioni di ricerca per conto terzi. Harlan è allo stesso tempo allevamenti e laboratori di vivisezione.

In Italia Harlan ha 3 sedi: a Correzzana (MB), in via Fermi 8, dove sono stabulati in quarantena i macachi che importa da Cina o Mauritius per conto dei laboratori italiani e da dove transitano anche i beagle allevati nello stabilimento inglese Harlan Interfauna, a Bresso (MI), in via Del Duca Lillo 10, negli edifici che ospitano anche altre aziende farmaceutiche e della ricerca. La sede legale è in Zona Industriale Azzida 57, San Pietro al Natisone (UD), in un grande e anonimo complesso con all’interno anche un inceneritore. Da questi tre allevamenti Harlan rifornisce la maggior parte dei 600 laboratori italiani.

La questione HARLAN, ora, si sposterà sul lato puramente legale e terrà impegnata FRECCIA 45 nei prossimi mesi con il primario obiettivo di bloccare i futuri carichi di macachi. Continuerà, inoltre, l’attività diretta a far chiudere la struttura.

Per visionare tutte le foto del bellissimo corteo segnaliamo i link:

RADIO BAU & Co. di Radio Monte Carlo, Virgin Radio e Radio 105: https://www.facebook.com/home.php#!/pages/RadioBau-Co/93736376358

MONTICHIARI CONTRO GREEN HILL: https://montichiaricontrogreenhill.blogspot.it/2012/10/corteo-nazionale-contro-harlan-20.html

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento