menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il manifesto dato alle fiamme

Il manifesto dato alle fiamme

Manifesto della Memoria bruciato nella notte a Triuggio, il comune: "Fatto gravissimo"

La condanna del gesto e la manifestazione pacifica in programma per lunedì

Un atto vandalico, una provocazione o una bravata di cattivo gusto. Nella notte tra giovedì e venerdì a Triuggio è stato incendiato e distrutto uno dei manifesti affissi in città per commemorare la giornata della Memoria. A condannare il gesto è stata la stessa amministrazione comunale che in seguito a quanto accaduto in via Diaz ha organizzato una manifestazione per testimoniare il valore della memoria che si aggiunge alle iniziative già in programma.

"Questa notte in via Diaz a Triuggio è avvenuto un fatto gravissimo: alcuni sconosciuti hanno dato fuoco a uno dei manifesti che da anni l’Amministrazione Comunale espone sul territorio comunale per commemorare il giorno della memoria" hanno spiegato dal municipio.

"La Giunta comunale e tutto il gruppo di maggioranza di Progetto Triuggio denunciano e respingono con forza una gravissima provocazione di vandalismo politico che riporta alla memoria tempi bui e lontani per la nostra democrazia, e sottolineiamo che il clima di odio e di violenza che da tempo pervade il nostro paese ha ormai contagiato tutta la società arrivando anche in territori che forse ritenevamo ancora immuni.
Questo fatto ci deve preoccupare ma ci deve anche spronare ad alzare ulteriormente il livello di attenzione e a non abbassare la guardia contro la violenza e l’antisemitismo come ci ha invitato a fare il Presidente Mattarella".

"Consapevoli e convinti che sia necessario agire con tempestività e dare una risposta forte e partecipata da parte di tutti coloro che credono nei valori di libertà e di democrazia e che respingono con forza i rigurgiti di violenza, di odio, di razzismo e di antisemitismo, che invitiamo tutti i cittadini, le forze politiche, sociali e le associazioni del nostro territorio a partecipare ad una pacifica ma intensa manifestazione in via Diaz a Triuggio presso il luogo dove è avvenuto il fatto, lunedì 27 gennaio alle ore 20,30".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento