Manzotin, un lotto ritirato dai supermercati: "Non c'è conformità"

L'annuncio arriva dalla Coop: un ritiro a scopo precauzionale della carne in scatola, mentre le analisi stanno accertando la conformità del prodotto

Dagli scaffali dei supermercati è stato ritirato per "sospetta non conformità" un lotto di carne in scatola del noto marchio Manzotin: "Il lotto – si legge nella informativa – è L130719″.

L'annuncio arriva dalla Coop.

La Manzotin ha spiegato così quello che è successo: "A scopo puramente precauzionale è stato da noi disposto il ritiro di un Lotto di prodotto Piatto pronto di carni bovine in gelatina 140 grammi Manzotin. Ciò in quanto a seguito di preliminari analisi di laboratorio è stata riscontrata una sospetta non conformità, tuttora in fase di accertamento definitivo. In attesa delle analisi dell’istituto superiore di Sanità, abbiamo disposto il ritiro del prodotto dai punti vendita, a puro scopo precauzionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento