Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Morto mentre taglia un albero: tragedia nella Brianza lecchese

Un 42enne sposato con due figli piccoli muore colpito dalla pianta che stava abbattendo. I funerali lunedì pomeriggio

Stava tagliando un albero in un terreno adiacente alla casa di alcuni familiari, ma la pianta gli è caduta in testa ed è morto sul colpo. E' successo a Castello Brianza, nel Lecchese. La vittima è Marco Fumagalli, 42enne di professione autista, residente nella vicina Sirtori. Lascia due figli di 3 e 7 anni e la moglie.

Immediati i soccorsi, allertati dalle persone che erano con lui. Sul posto anche i carabinieri di Merate. Ma purtroppo per Fumagalli non c'è stato niente da fare. Come riferisce Casateonline, i funerali dell'uomo si terranno lunedì 24 febbraio, alle tre del pomeriggio, a Sirtori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto mentre taglia un albero: tragedia nella Brianza lecchese

MonzaToday è in caricamento