menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

"Ho solo marijuana legale", ma aveva "in casa" quasi 18mila euro di erba: arrestato

È successo nella giornata di mercoledì 5 agosto, nei guai un fotografo di 44 anni, incensurato

Aveva nascosto in casa quasi 18mila euro di "erba". E per lui, fotografo monzese di 44 anni (incensurato), sono scattate le manette con. È successo nella giornata di mercoledì a Monza quando gli agenti della squadra investigativa del commissariato Villa San Giovanni ha perquisito casa dell'uomo.

Gli investigatori sono arrivati al 44enne indagando sullo spaccio nei quartieri di Milano. Quando si sono presentati a casa sua il fotografo ha dichiarato di possedere marijuana legale (senza Thc) per motivi legati alla sua professione. Gli agenti — insieme alle unità cinofile della questura — dopo aver trovato 22 grammi di marijuana light hanno deciso di proseguire con la perquisizione trovando un bilancino di precisione, 30 cartucce calibro 20 e 1.870 euro in contanti, quest'ultimi nascosti in una scarpa.

Non solo. Esplorando anche una rimessa per gli attrezzi hanno trovato 1.800 grammi di marijuana e altre cartucce calibro 12. Il 44enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e indagato per omessa custodia di armi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento