menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senza patente, ubriaco e drogato al volante non si ferma all'alt della locale

Denunce e maxi multa

Al volante senza patente, perchè non l'aveva mai conseguita, ubriaco, sotto l'effetto di droga e senza nessuna assicurazione sul veicolo. All'alba di giovedì un cittadino marocchino residente a Monza, irregolare sul territorio, ha tentato di sfuggire a un controllo della Polizia Locale.

Gli agenti intorno alle 2.30 hanno notato lungo viale delle Industrie all'altezza di via Buonarroti una Ford Fiesta con a bordo due persone sospette. Il personale del comando di via Marsala si è messo all'inseguimento della vettura che, nonostante i segnali della pattuglia, ha continuato la corsa.

La Ford è stata fermata in via Piero della Francesca dove gli agenti hanno proceduto con i controlli al conducente: l'uomo è apparso fin da subito nervoso e si è scagliato contro gli agenti, rifiutandosi di mostrare i documenti. Al personale è stato subito chiaro, dall'alito vinoso e dall'atteggiamento, che l'uomo avesse anche bevuto.

I controlli sono poi proseguiti in comando dove da alcuni accertamenti è emerso che il conducente fosse sprovvisto di patente perchè mai conseguita e che già nel 2015 era stato fermato a Monza per lo stesso motivo. Lo straniero, clandestino in Italia, è stato dunque denunciato per guida senza patente per recidiva e sottoposto a una sanzione di 5mila euro. L'auto che il marocchino guidava è risultata anche sprovvista di assicurazione e la mancata polizza è costata all'uomo una multa di 848 euro. 

Alla lista dei guai per lo straniero, che si è rifiutato categoricamente di sottoporsi al drug test e all'alcol test, si sono poi aggiunte altre quattro denunce per guida in stato di ebbrezza, guida sotto effetto di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e violazione delle normative relative all'immigrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento