Expo, Maroni: "Impegnarsi perchè l'evento sia Mafia free"

Lo ha detto il presidente della Regione a Monza. "Ci sono ritardi, ma il programma sarà rispettato"

MONZA  - "EXPO? Bisogna impegnarsi perché sia un evento Mafia-free". Lo ha detto il presidente della Lombardia Roberto Maroni nel pomeriggio di domenica. Maroni ha parlato anche di ritardi nell'organizzazione, "ma arriveremo in tempo". Sulle contestazioni se l'è cavata con un paragone: "Oggi c'è un bel sole, ma è chiaro che da qualche parte c'è qualcuno che desidera la pioggia". Intanto la zona attorno alla Villa Reale è blindata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento