rotate-mobile
Aggressioni / Lesmo

Prende a martellate in testa un uomo dopo incidente: rintracciato e denunciato

L'uomo dovrà rispondere di lesioni gravi: aveva anche tre fucili regolarmente detenuti che sono stati sequestrati

Un tamponamento la lite tra gli automobilisti che in pochi attimi degenera e spunta un martello. E in strada, un uomo di 80 anni viene aggredito a martellate in testa da un automobilista che poi fugge via. I fatti risalgono alla mattinata dello scorso sabato 16 aprile e sono avvenuti a Lesmo, in Brianza. Ora, al termine delle indagini effettuate dai carabinieri della compagnia di Monza, un uomo è stato denunciato. 

Nei guai è finito un 54enne residente in Brianza, operaio senza precedenti penali. Il 54enne dovrà rispondere dell'accusa di lesioni gravi in seguito all'aggressione ai danni di un uomo di ottant'anni colpito con una martellata in testa e finito in ospedale. Il pensionato era stato trasferito d'urgenza da un'ambulanza in codice giallo all'ospedale San Gerardo di Monza ed era stato ricoverato a causa delle ferite con una prognosi di dieci giorni.

Le indagini

Subito dopo l'episodio hanno preso il via le indagini dei militari dell'Arma della compagnia del capoluogo guidati dal maggiore Emanuele d'Onofri che, grazie alle immagini riprese dalle videocamere installate nel paese e lungo le principali strade che incrociano in via Toti, hanno identificato l'automobilista che è stato poi rintracciato. L'uomo durante la lite avrebbe estratto dall'auto il martello con cui avrebbe colpito l'80enne. All'uomo sono stati sequestrati anche tre fucili che possedeva legittimamente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende a martellate in testa un uomo dopo incidente: rintracciato e denunciato

MonzaToday è in caricamento