Prende a martellate in testa la figlia di tre anni a Busnago

E' accaduto la notte di Capodanno: l'uomo, un ucraino di 38 anni, è finito in carcere

Tentato omicidio.

Con questa accusa è finito in carcere a Busnago un ucraino di 38 anni la notte di Capodanno per aver preso a martellate in testa la figlia di tre anni.

A intervenire sono stati i carabinieri di Vimercate che hanno fatto scattare le manette per l'uomo.

Il 38enne pare l'abbia fatto in un momento di follia, senza un motivo particolare e agli inquirenti ha spiegato che a suggerirgli di agire così sono state delle voci che sentiva da giorni ma fino a quel momento non aveva mai dato segni di squilibrio.

La piccola che per fortuna è sfuggita alla follia del padre è stato ricoverata in prognosi riservata e ora dovrà essere sottoposta a una operazione chirurgica ma pare essere fuori pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento