Cronaca Albiate

Una brianzola finalista al concorso di Miss Italia "La prima Miss dell'anno 2016"

Tra le sette finaliste che hanno superato le selezioni c'è Martina Motta, 18enne di Albiate studentessa all'ultimo anno di Relazioni Internazionali

Bionda, occhi magnetici e un sorriso che incanta. Martina Motta, 18 anni, 170 centimetri di altezza e tanti sogni nel cassetto, è tra le sette ragazze classificate che accedono alla finale del concorso "Miss 365" di Miss Italia che decreterà l'elezione della prima Miss del 2016.

Martina Motta è una bellezza tutta brianzola e lo scorso 22 novembre, durante la tappa del tour Miss Italia Lombardia a Bergamo, aveva conquistato il titolo di Miss Chorus. Martina è nata a Carate Brianza ma vive ad Albiate, frequenta l'ultimo anno di "Relazioni Internazionali" e sogna di iscriversi alla facoltà di Giurisprudenza. Tra i sogni nel cassetto però c'è anche la coroncina diamantata da miss, favola che potrebbe diventare realtà il prossimo 2 gennaio.

Le finaliste che hanno sfidato oltre 250 concorrenti sono state decretate lo scorso 2 dicembre a Roma e da venerdì 4 dicembre 2015 saranno votate dal pubblico sul web. Per esprimere la propria preferenza ci si dovrà registrare al sito e votare. La vincitrice sarà ammessa direttamente alle Prefinali nazionali di Miss Italia. 

"Ho deciso di partecipare al concorso di Miss Italia in quanto lo considero un'occasione per la formazione del mio carattere perchè mi renderebbe più sicura di me stessa" ha dichiarato Martina Motta nel suo video di presentazione ufficiale. 

L'iniziativa "Miss 365" apre la nuova stagione del consorso Miss Italia. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una brianzola finalista al concorso di Miss Italia "La prima Miss dell'anno 2016"

MonzaToday è in caricamento