rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

"Armato" di mattarello assalta una pizzeria e minaccia il titolare: arrestato

È successo nella serata di domenica, arrestato un uomo di 44 anni

Ha preso d’assalto una pizzeria “armato” di mattarello. Un’arma decisamente impropria, quella usata nella serata di domenica 28 ottobre da un 44enne di Cesano in un locale dove questo strumento viene usato per stendere la pasta. Così, il titolare del ristorante, un pakistano, non si è scomposto più di tanto e ha chiamato i carabinieri. I militari sono arrivati e hanno sorpreso l’uomo che stava minacciando titolare e dipendenti, mostrando il mattarello e dando testate contro la vetrina.

Secondo quanto riferito dagli investigatori l'uomo avrebbe assaltato il negozio per avere i soldi per comprare una dose di cocaina. I militari hanno avuto il loro bel da fare prima di riuscire a bloccare l’italiano. In caserma ha continuato a insultare i carabinieri. L’epilogo? Le manette con l’accusa di tentata estorsione, minacce, e oltraggio a pubblico ufficiale. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Armato" di mattarello assalta una pizzeria e minaccia il titolare: arrestato

MonzaToday è in caricamento