La pornostar Maurizia Paradiso ricoverata al San Gerardo: ha la leucemia

E' stata la stessa attrice e conduttrice milanese ad annunciarlo. E su Facebook scherza: "Eccomi, ancora viva"

La pornostar è ricoverata al San Gerardo (Foto da Fb)

Vitale, ironica e senza paura. E' stata lei stessa, con le qualità di sempre, ad ammettere di essere malata. Maurizia Paradiso, pornostar e conduttrice milanese, è stata ricoverata all'ospedale San Gerardo di Monza, dove si sta sottoponendo a un ciclo di chemio per combattere la leucemia che l'ha colpita. 

"A 59 anni ho temuto di dover chiedere congedo come Mango ma io sono come la 500, sono mitica e non vi sbarazzate di me", ha ironizzato sabato ai microfoni di Radio Club 91. 

La Paradiso si è sentita male dopo quattro puntate del programma "Colpo in topless", la nuova versione di "Colpo grosso" ed è stata ricoverata all'ospedale San Gerardo di Monza, dove ha scoperto la malattia.

"Ho la malattia che viene ai bambini - ha raccontato l'attrice -, una leucemia simile all'anemia mediterranea: i globuli bianchi mangiano quelli rossi e le piastrine. E' una malattia leucemica curabile, è una mutazione genetica del sangue. Il mio sangue è talmente femminiello... che ecco cosa è successo".

E' stata lei stessa, domenica mattina, a postare sul proprio profilo Facebook una sua foto in ospedale. "Eccomi dopo una notte di quattro chemioterapia, ancora vostra - ha scritto - E soprattutto viva". 
maurizia paradiso chemio-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Concorso di Natale Esselunga: in palio 104mila spumanti e 156mila buoni spesa

Torna su
MonzaToday è in caricamento