rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Seregno

Serata di maxi controlli: 111 persone identificate, 4 persone con droga per uso personale

I carabinieri di Seregno con i colleghi dell'unità cinofila di Casatenovo

Lotta alla mala movida: 111 persone controllate in una sola serata. Una serata di intenso lavoro per i carabinieri della stazione di Seregno che ieri, venerdì 11 febbraio, insieme ai colleghi del nucleo cinofili di Casatenovo (nel lecchese) hanno eseguito numerosi nei locali della città per contrastare l'abuso di alcol, sostanze stupefacenti e fenomeni di criminalità urbana. Oltre al rispetto dei protocolli anti covid. 

Durante uno dei controlli il fiuto infallibile di Kevin, il cane dell'unità cinofila, ha individuato la presenza di droga nascosta all'interno della tasca di una giacca appesa nello spogliatoio. Erano circa le 22.30 quando i militari sono entrati in un locale. Il cane ha iniziato a tirare al guinzaglio portando il carabiniere in fondo alla sala. Poi la discesa nel seminterrato dove giunto negli spogliatoi il cane ha puntato un giaccone. All'interno della tasca c'era una modica quantità di hashish per uso personale. Il proprietario, un ragazzo di 20 anni, è stato trasferito in caserma per la redazione degli atti e la segnalazione all’autorità amministrativa.

Sempre ieri sera, ma in un altro locale della cittadina brianzola, i carabinieri durante i controlli del green pass hanno verificato che quello di un cameriere era scaduto. Sono scattati i provvedimenti sia per il lavoratore, sia per il suo datore. 

Infine sanzioni e segnalazioni all'autorità giudiziara anche per tre automobilisti. Fermati al posto di blocco, dai controlli è emerso che avevano stupefacente per uso personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serata di maxi controlli: 111 persone identificate, 4 persone con droga per uso personale

MonzaToday è in caricamento