rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Misinto

Maxi controllo dei carabinieri a Misinto, oltre 7mila euro di multa per due locali

Lavoratori irregolari, mancato rispetto delle normative in materia di sicurezza sul lavoro e violazioni amministrative. Le sanzioni

Due locali multati, sanzioni per oltre settemila euro, 89 clienti controllati e numerose irregolarità Questo il bilancio del maxi controllo effettuato dai carabinieri della compagnia di Seregno nella notte di sabato a Misinto, in Brianza.

I militari brianzoli sono stati impegnati per oltre quattro ore, dalle 22 di venerdì alle 2 di sabato notte insieme agli uomini del Nucleo Ispettorato del Lavoro e dei Nas di Milano accompagnati dai vigili del fuoco. Il servizio, finalizzato a verificare l'applicazione delle misure anti-contagio da Covid-19, ha coinvolto due locali con circa una novantina di clienti controllati. 

Come riportato in una nota della compagnia dei carabinieri di Seregno al termine dell'attività di controllo, ai titolari delle due attività sono state contestate complessivamente irregolarità a carattere amministrativo e penale inerenti la sicurezza sul lavoro, il lavoro irregolare, l'attuazione del protocollo HACCP e irregolarità amministrative. Per il primo dei due locali è scattata una multa di 4.650 euro ed è stata disposta la chiusura temporanea dell'attività mentre per il secondo cocktail bar la sanzione ammonta a 2.474 euro con relativa segnalazione all'Ats Brianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi controllo dei carabinieri a Misinto, oltre 7mila euro di multa per due locali

MonzaToday è in caricamento