rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Meda

Arrestato dai carabinieri spacciatore a Meda, sorpreso con cocaina e soldi in tasca

L'arresto domenica sera

Era lo spacciatore più attivo di Meda. Immancabile ormai la sua presenza in via Matteotti, in pieno centro storico. Pioggia, sole, vento, giorno, notte: lui era presente.

Decine i clienti del pusher nordafricano di 32 anni. Senza fissa dimora, perché ormai abitava sulla piazza dello spaccio. Ora i clienti di Meda, centinaia, sono rimasti senza fornitore. I carabinieri di Seregno domenica sera lo hanno colto sul fatto mentre riforniva di droga due clienti. Arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti lui, segnalati come assuntori gli avventori.

In tasca il pusher nascondeva 27 grammi di cocaina. Inutilmente lui ha sostenuto che era per uso personale. Poi dai pantaloni sono spuntati pure quattro grammi di marjiuana e uno di hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato dai carabinieri spacciatore a Meda, sorpreso con cocaina e soldi in tasca

MonzaToday è in caricamento